A Carnevale ogni cocktail vale: 5 ricette per un aperitivo in maschera

A Carnevale ogni cocktail vale: 5 ricette per un aperitivo in maschera

Se volete organizzare una festa di Carnevale in casa, ecco 5 ricette per l’aperitivo in maschera perfetto tra finger food e cocktail Sanpellegrino.

Volete organizzare in casa una coinvolgente festa di Carnevale? Sono tre i punti importanti ai quali dovete dedicare studio e attenzione, per essere sicuri che il vostro party in maschera sia un successo: decorazioni, cibo e bevande.
La prima cosa da decidere è se gli ospiti dovranno presentarsi solo indossando una mascherina o completamente travestiti con un costume ad hoc. In questo secondo caso sarà importante allora scegliere un tema al quale dedicare la festa: sarà più semplice per gli ospiti scegliere il loro travestimento e per voi scegliere le decorazioni più adeguate per rendere la vostra casa una location perfetta.
Ovviamente, essendo carnevale non potranno neppure mancare coriandoli, palloncini e stelle filanti, ma nemmeno bicchieri e cannucce coloratissimi.

Sulla tavola di Carnevale

Proprio la voglia di preparare un aperitivo, un brunch o un' apericena a casa per festeggiare Carnevale è un trend sempre più amato dagli italiani, che ovviamente vogliono prendere per la gola i loro ospiti in maschera ed evitare brutte figure in cucina.
Quando il buffet è servito in casa, circondato da un tourbillon di coriandoli e stelle filanti, allora l'ideale è scegliere di servire piccoli stuzzichini e piatti semplici, comodi da mangiare con le mani stando in piedi.
Ad esempio si può optare per semplici e intriganti finger food, dolci o salati, che stuzzichino l’appetito degli ospiti al vostro aperitivo di Carnevale e allo stesso tempo che si possano sposare con cocktail dal vero "sapore" carnevalesco.

5 ricette per l’aperitivo di Carnevale in casa

Ok l'abbinamento del cocktail è giusto

Naturalmente siamo qui per darvi una mano ed ecco allora le nostre cinque proposte di cocktail perfetti da servire a un aperitivo in maschera.
Si parte con il Sir, che è un cocktail perfetto per Carnevale grazie alla sua “doppia anima” che unisce gli agrumi e la paprika dolce con il gusto delicato del Sanbittèr Dry in un giusto mix.
Colorato, divertente e spiritoso come una mascherina di Carnevale: è così che si presenta il Candy Moon, un cocktail perfetto per la festa più vivace dell'anno.
Spirito allegro e carattere inconfondibile sono poi le caratteristiche di Orange Smile, cocktail che conquista grazie alla miscelazione degli accattivanti sapori di cannella e vaniglia.

Gusto "colorato" anche nel bicchiere

Una festa di Carnevale che si rispetti, e che abbia successo, deve essere ovviamente un vero trionfo di colori sgargianti.
Ecco perché a tavola, un’idea sempre vincente è quella di abbinare alla vostra scelta di stuzzichini e finger food un drink come il Sanset e il suo colore rosso fuoco che conquista subito, tanto quanto il suo sapore gentile e leggermente alcolico*.
In alternativa, infine, perché non scatenare la festa iniziando dal gusto forte e coinvolgente, che mixa gin e cointreau, del Kamikaze Lime*?
Che la festa abbia inizio!

Kamikaze Lime

*Bevi responsabilmente