A Pasquetta il pic nic perfetto

A Pasquetta il pic nic perfetto

Ecco tutto quello che non deve mancare per un pic nic di Pasquetta unico, tante idee originali e golose.

Il pranzo di Pasqua è un momento ricco e da regione a regione cambia, del resto in Italia le tradizioni culinarie sono fondamentali. Proprio perché le tradizioni vanno onorate, non può essere Pasqua senza Pasquetta: ecco come organizzare un pic nic perfetto.

Il sole: alleato immancabile, è il protagonista assoluto di un pic nic di Pasquetta. Pranzare all’aria aperta durante una bella giornata è il massimo quando si organizza una scampagnata insieme agli amici, il tutto ovviamente accompagnato da un menù ricco e da tanti ottimi cocktail analcolici.

Ecco cosa non deve assolutamente mancare in tavola (o nel cestino) per un pic nic di Pasquetta davvero speciale:

- Torta pasqualina: un antipasto di cui non si può proprio fare a meno. Una pasta farcita con bietole, ricotta e uovo che piace davvero a tutti!

- Muffin salati: dimenticate il cioccolato o la vaniglia, lasciate da parte le ricette classiche e preparatevi a gustare dei deliziosi muffin con mortadella e emmenthal. Avete giù l’acquolina in bocca?

- Pasta fredda alla carbonara: questo piatto forte della tradizione laziale è buonissimo anche da freddo. Non c’è modo migliore di stupire i vostri amici con un sapore classico perfetto per tutte le occasioni.

- Polpettone freddo: un secondo tipico della tradizione pasquale. Facile e veloce da preparare è perfetto se accompagnato insalata e pomodori.

- Panzerotti dolci di ricotta e cioccolato: il modo migliore per finire il pranzo, prima della meritata pennichella. Se siete ancora fermi ai muffin dolci e siete rimasti sorpresi da quelli salati, qui si cambiano le carte in tavola: i panzerotti dolci sono una bontà golosa, l’uno tira l’altro!

E da bere? Fate scorta di Sanbittèr, naturalmente!