APERITIVO A TEMA: 5 ERRORI DA EVITARE

APERITIVO A TEMA: 5 ERRORI DA EVITARE

Tutti i trucchi e le idee per organizzare un aperitivo a tema senza commettere errori.

Tutti gli errori da non commettere per organizzare un perfetto aperitivo a tema.

Che si tratti di un aperitivo di Carnevale, oppure di un aperitivo per la festa della donna, quello che è importante per organizzare un aperitivo a tema è non fare errori e seguire alcune linee guida fondamentali.
Poche accortezze e piccole idee vi renderanno dei padroni di casa impeccabili e capaci di conquistare tutti gli ospiti. Ecco tutto quello che non dovete fare durante un aperitivo a tema, ecco gli errori da non commettere per renderlo perfetto.

1. Il tema deve essere chiaro

Guai dimenticare di comunicare il tema per tempo. Come?
Le modalità possono essere tante e diverse. Optate per una bella mail di invito all’interno della quale venga esplicitato il tema del vostro aperitivo.
Create un gruppo sui social network, o una chat di gruppo. Insomma, avvisate tutti per tempo e fatelo in maniera chiara e diretta, senza troppi giri di parole.

2. Accessori e decorazioni

Per un aperitivo a tema, l’ambientazione è fondamentale!
Se in pieno inverno volete organizzare un aperitivo hawaiano, non possono certamente mancare ombrellini sparsi qua e là.
Per l’aperitivo delle festa della donna, non contemplare una tavolata con un centrotavola di fiori sarebbe impensabili e così via.
A fare la differenza nell’organizzazione, saranno i dettagli nell’organizzazione: non fatevi trovare impreparati!

Per un aperitivo a tema fondamentali gli accessori e le decorazioni

3. Attenzione alla stagionalità

Quando si organizza un aperitivo a tema non bisogna certamente sottovalutare la stagionalità.
Occorrono appetizer e finger food che contengano ingredienti di stagione e facilmente reperibili, oltre che genuini e saporiti.
Allo stesso modo la stagionalità diventa importante per la preparazione dei cocktail: anche in questo caso nulla deve essere lasciato al caso e la qualità è fondamentale.

4. Non dimenticare il ghiaccio

I protagonisti indiscussi dell’aperitivo sono i cocktail e grazie a Sanbittèr potrete di prepararne di originali e scenografici in maniera facile e veloce. Il loro sapore vivace e speciale vi permetterà di fare un figurone con gli ospiti, attenzione però, fate scorta di ghiaccio.
Il motivo è presto detto: immancabile in tutte le ricette, diventa un ingrediente imprescindibile, soprattutto con l’arrivo della primavera e dell’estate.

Per un aperitivo a tema non dimenticate il ghiaccio

5. Essere attenti agli ospiti

Per un riuscitissimo aperitivo a tema dovete assolutamente avere a mente i vostri ospiti.
Tra di loro, per esempio, ci saranno vegetariani: per questa ragione contemplate appetizer e stuzzichini che accontentino tutti.
Un esempio? Finger Food di carciofi con fonduta di formaggio, oppure o coni di parmigiano con ricotta di bufala, pistacchi e chiodi di garofano.
In alternativa prova anche il flan di carote, arancia e cardamomo: leggete qui la ricetta.

Appetizer vegetariano per l'aperitivo a tema