Vacanze a tempo di concerti… in Europa (e non solo)

Vacanze a tempo di concerti… in Europa (e non solo)

Vuoi un’estate ricca di musica e stai programmando di viaggiare? Ecco una lista di concerti europei da non perdere.

Una vacanza musicale in giro per le mete turistiche più belle, un’occasione per ascoltare i vostri artisti preferiti e scoprire posti nuovi è il vostro sogno? Lo potete facilmente realizzare e noi vi aiutiamo volentieri, raccontandovi quali sono tutti i festival e le rassegne musicali da non perdere per l'estate del 2019. È da diversi anni oramai che vengono organizzati numerosi concerti musicali di grande successo e richiamo proprio durante i mesi estivi per permettere a fan giovani, e meno giovani, di ascoltare la loro musica preferita all’aperto.

Nella storia del rock e dell'Inghilterra

Il nostro elenco di concerti in Europa nel 2019 inizia con un festival storico, quello inglese di Glastonbury che per quest'anno andrà in scena proprio all'inizio dell'estate, dal 26 al 30 giugno. Tanti gli artisti di livello mondiale che hanno già confermato la loro partecipazione, come The Cure, The Killers, Janet Jackson, Liam Gallagher, Kylie Minogue, Janelle Monáe e Lauryn Hill. Durante quei giorni tutto a Glastonbury è coinvolgente: dal mondo di Shangri-La, al ragno sputafuoco Arcadia passando per il Piano Bar sotterraneo, sono tantissime le sorprese che aspettano di essere scoperte. Il festival si tiene nei pressi del borgo di Pillon nella storica regione inglese del Somerset: posta nella parte sudovest dell'Inghilterra, turisticamente è anche il punto di partenza ideale per vedere alcune bellezze uniche del Paese, dalle spettacolari scogliere della Cornovaglia al centro storico e Romano della cittadina di Bath, dalla magica e unica Stonehenge al selvaggio Parco Nazionale di Exmoor.

Dalla Croazia agli Stati Uniti. Tutti i concerti dell’estate.

Musica elettronica nella patria dei Beatles

Si resta sempre nel Regno Unito per ascoltare i quattro giorni di musica alternativa del Festival di Creamfields. Come tutti gli appassionati del genere musicale sanno, Creamfields è uno dei tre festival di musica dance più prestigiosi sul pianeta ed è sempre pieno zeppo di star internazionali. Insomma chi adora la musica elettronica a Creamfields trova di sicuro le sue star più amate come deadmau5, Swedish House Mafia, Cirez D & Adam Beyer, The Chemical Brothers, Fatboy Slim, Martin Garrix, Calvin Harris e Carl Cox. Anche dal punto di vista turistico questa parte della Gran Bretagna è molto interessante: innanzitutto perchè il borgo di Daresbury è a un passo dal centro di Liverpool, storica e bellissima città considerata la capitale dell'Inghilterra del nord. E chi ama la musica può visitarne non solo i monumenti ma anche i luoghi culto che hanno visto la nascita del gruppo musicale più famoso di tutti i tempi, i Beatles.

In Croazia per i DJ e il mare

Per il terzo evento di concerti in Europa nel 2019 invece ci spostiamo molto più a sud, ovvero a Spalato, la splendida città di mare della Croazia. È qui, infatti, che dall'11 al 17 luglio si tiene Ultra Europe: il festival che raccoglie l'eredità dallo storico evento UMF di Miami ospita anche quest'anno i più grandi DJ al mondo. Tra i tanti protagonisti di Ultra Europe 2019 ci sono David Guetta, Swedish House Mafia, Dj Snake, Lost Kings, Steve Aoki e Alesso. Da non perdere poi anche i party "collaterali" come il Regatta Party e l'Ultra Beach. E tra un party elettronico e l'altro non dimenticate di visitare la bella perla del litorale della Dalmazia Centrale, Spalato. Famosa per le lunghe spiagge di sabbia e per il magnifico Palazzo di Diocleziano, la città ha un porto turistico che è il punto perfetto di partenza per visitare alcune delle più belle isole della Croazia. Tra queste Brac, Hvar e la minuscola e selvaggia Vis.

Negli Stati Uniti per i festival mitici

E se per l'estate 2019 l'Europa non mi basta? Nessun problema, grandissimi concerti sono in programma anche oltre oceano, negli Stati Uniti. Come il mitico festival rock Lollapalooza che quest'anno va in scena a Chicago dall'1 al 4 agosto. Tantissimi gli artisti presenti, tra i quali The Strokes, Tame Impala, Ariana Grande, Lil Baby e Slash. Prima e dopo i concerti approfittate della location per visitare le splendide sponde del Lago Michigan e i diversi Parchi Nazionali nelle vicinanze come quelli di Hiawatha e Huron-Manistee. Non molto lontano da qui, nello stato di New York, dal 16 al 18 agosto si tiene Woodstock altro storico evento della musica mondiale che arriva alla sua 50esima edizione. Sul palco, tra gli altri: Santana, Robert Plant, Jay-Z, Miley Cyrus e Brandi Carlile. Finita la musica, inizia la vacanza: poco lontano si possono raggiungere infatti New York, Boston e la magnifica costa del Maine.

Hai già programmato il viaggio? Pensiamo noi al concerto.

Anche in Italia la musica è al top

Se per voi infine musica e vacanza sono da vivere in Italia, nessun problema: dal 28 giugno al 29 luglio il grande cartellone dello storico Lucca Summer Festival vi permette di ascoltare grandissimi artisti nazionali e internazionali, restando tra le bellezze balneari e storiche della Toscana. Per il 2019 infatti l'evento ospita nomi leggendari della musica mondiale, tra i quali Take That, Elton John, Mark Knopfler, Sting, Toto e Francesco De Gregori. Spenta la musica, per fare delle splendide vacanze c'è solo l'imbarazzo della scelta tra le città artistiche di Lucca, Firenze e Siena o il magnifico litorale poco distante che comprende la Versilia e la Costa degli Etruschi.