Cocktail party dress code: Dimmi come ti vesti... ti dirò se sei ok per l'aperitivo cool

Cocktail party dress code: Dimmi come ti vesti... ti dirò se sei ok per l'aperitivo cool

Cerchi l’outfit perfetto per un cocktail party, per essere elegante e sofisticato anche in modo semplice? Qui trovi tanti consigli utili!

Va bene, i tempi sono cambiati, non siamo più all'epoca delle rigorose formalità nel vestire - quando giacca e cravatta si indossavano anche per andare al liceo ad esempio -, ma certe regole di stile e di galateo è bene rispettarle quando si viene invitati a un cocktail party o a un aperitivo organizzato per festeggiare un evento importante, magari in una location esclusiva. Insomma, arrivare a una festa, o a un qualsiasi altro evento importante, e scoprire di aver completamente sbagliato look è l’incubo che chiunque vuole evitare, non solo le vostre amiche più "fashioniste".

Galateo “minimo” per il cocktail party

È anche vero però che partecipare a un cocktail party con il dress code adatto non è sempre facile. La prima regola, valida per tutti, uomini e donne, è che il buon gusto va sempre messo al primo posto: per fare un'ottima figura va bene puntare sulla semplicità. Anche perchè, "storicamente", il dress code da aperitivo o da cocktail party è nato negli anni Venti del Novecento ed ha in pratica "sdoganato" l'utilizzo di abbigliamento semi-formale durante un evento. Insomma, questo dress code non è altro che un look casual e raffinato al tempo stesso. Un cocktail party è per definizione una festa e dovrebbe quindi essere un’occasione dal mood elegante ma pur sempre rilassato.

Aperitivo dress code

Cosa indossare per un aperitivo: gli uomini

Equilibrio perfetto tra stile e casual

Come scegliere allora l'abbigliamento per riuscire ad avere il giusto outfit da cocktail party o da aperitivo? Non è, ovviamente, la stessa cosa per un uomo o per una donna. Per quanto riguarda il galateo dei maschietti, la prima cosa da sapere è che un perfetto look cocktail deve sempre mantenere un equilibrio tra eleganza e carattere casual. Come? Abbinando ad esempio a giacche dai colori decisi e pattern strutturati, pantaloni meno formali, anche spezzando: giacca e pantaloni non devono essere rigorosamente uguali. Un binomio blue+beige è sempre adatto ad esempio. Quando l'occasione è più informale invece, lasciatevi andare con accessori più colorati, come pochette o calze abbinati, ed evitate la cravatta.

Che cosa fare per non sbagliare

Non abbiate paura di chiedere maggiori informazioni sull’abbigliamento agli organizzatori della festa o dell'evento che, dopotutto, sono i più interessati ad evitare situazioni di disagio per i loro ospiti. Nel caso ad esempio di un aperitivo gourmet il vero segreto per il look maschile è quello di fare un salto dal barbiere il giorno prima del party: l’eleganza infatti è racchiusa soprattutto nei dettagli. Non male infine per lui l'idea di aggiungere un tocco personale al look: a volte basta un semplice fazzoletto da taschino dalla fantasia a contrasto.

Aperitivo dress code

Cosa indossare per un aperitivo: le donne

Giocare con gli abbinamenti

Qual è per lei l'outfit giusto per un aperitivo? Di sicuro non sono ammessi abiti esageratamente eleganti, ma nemmeno troppo appariscenti: meglio lasciarli per la discoteca. Si possono scegliere, senza timidezza, mini dress e tubini, mentre chi vuole può indossare scarpe con il tacco: va benissimo una décolleté. Chi è più a suo agio con un abbigliamento casual chic punti sul jeans, capo che si presta a molti abbinamenti. Su un jeans skinny abbinate una maglia manica lunga un po' aderente con scollo a V e un cardigan di lana anche in versione maxi, che sarà poi ingentilito da una clutch da tenere in mano. Per dare un tocco glamour al vostro look da aperitivo, potete abbinare al jeans anche una camicia color nude in tessuto leggero e un cappottino corto.

Divertirsi con gioielli e accessori

Se al posto del jeans invece scegliete una gonna, osate una camicetta leggermente trasparente. Come lunghezza, preferite gonne sopra il ginocchio oppure più lunghe, ma dalle linee morbide. Potete poi divertirvi con gli accessori: più vistosi su un look monocromatico, più piccoli e delicati, se optate per abbinamenti gonna e camicia o t-shirt dai colori più vivaci. Per chi non vuole rinunciare al pantalone, meglio un modello a sigaretta nero, magari a vita alta e con una cintura preziosa, abbinato ad una camicia bianca in tessuto morbido. Un tailleur pantalone è perfetto se volete un look più androgino, elegante e sofisticato: anche in questo caso però vale la regola del classico da sfumare e vivacizzare con gioielli e accessori originali.

Aperitivo dress code