La nostra di Sanbittèr

1961

Nasce il bitter Sanpellegrino

Il 1961 è l'anno in cui il Bitter Sanpellegrino viene immesso sul mercato: nasce così grazie a Sanpellegrino una nuova idea di aperitivo! Un aperitivo analcolico e monodose, da gustare al bar come a casa. Il bitter Sanpellegrino è il primo aperitivo analcolico lanciato sul mercato: da quel momento si è imposto come l'analcolico monodose italiano per eccellenza. Con il suo colore rosso, il Bitter Sanpellegrino è subito riconoscibile e sinonimo di convivialità. Il suo gusto inconfondibile frizzante e leggermente amaro, dato da un mix unico di erbe, guadagna subito un grande seguito di fan affezionati.

1971

Va in onda il primo spot Sanpellegrino

Il numero delle televisioni incomincia a crescere e naturalmente anche i telespettatori. La pubblicità se ne accorge ed ecco comparire i primi spot. Sanpellegrino intuisce da subito il potenziale del nuovo mezzo e manda in onda il suo primo spot per il Bitter Sanpellegrino ancora in bianco e nero girato a Portovenere.

1981

Sanbittèr lancia la versione “Dry”

Sanpellegrino crea la sua versione “dry” apprezzata soprattutto dalle donne per le sue note più dolciastre e il suo spirito più raffinato. La famiglia degli aperitivi analcolici si amplia ancora in questi anni, grazie all'arrivo anche della versione Doré, la variante gialla del bitter classico.

1985

Sanbittèr… C'est plus facile!

Gli anni '80 sono importanti anche per un altro evento: la società decide infatti di cambiare ufficialmente il nome del Bitter Sanpellegrino nel più semplice e diretto Sanbittèr. Sanbittèr c'est plus facile!

1990

Gli anni del consolidamento del successo

Sono anni importanti in Italia e nel mondo: l'aperitivo diventa un momento iconico della giornata. Il drink Sanbittèr continua a consolidare il suo successo grazie al suo gusto inconfondibile e alla qualità ineguagliabile. Diventa così l'analcolico rosso preferito dagli italiani.

2000

Sanbittèr entra nel nuovo millennio con un nuovo design

Parte il nuovo millennio ed è giusto avere un look all'altezza di questo evento. Sanbittèr cambia design della sua bottiglietta grazie al talento di Giugiaro che la rende essenziale, raffinata ed ancora più unica e distinguibile.

2011

Nasce Sanbittèr Emozioni di Frutta, inizia la rivoluzione degli aperitivi analcolici

In questo anno Sanbittèr è protagonista di un importante nuovo lancio che lo ridefinisce definitivamente come l'aperitivo italiano dopo aver dominato il settore per anni grazie a qualità ed eccellenza. È il momento dell'innovazione ed infatti lancia sul mercato un nuovo prodotto: Sanbittèr Emozioni di Frutta Pompelmo. In questo nuovo prodotto pronto da bere, il gusto unico di Sanbittér si unisce alle note agrumate del pompelmo. Nasce così un prodotto rivoluzionario che mixa tradizione e modernità, per un aperitivo sempre più frizzante e mai scontato. Ma oltre al gusto c'è anche una bottiglia più grande che porta a fare un passo in avanti verso una nuova filosofia: il piacere dell’aperitivo dura di più.

2012

La famiglia “Sanbittèr Emozioni di Frutta” cresce

Un nuovo arrivo nella gamma Sanbittèr Emozioni di Frutta, un mix esotico e rinfrescante viene immesso sul mercato, è quello al gusto Passion Fruit, che arricchisce di novità e freschezza il momento dell'aperitivo.

2013

Nasce “Sanbittèr Emozioni di Spezie”

L'innovazione verso nuovi gusti e sapori non si ferma e così Sanbittèr concepisce una nuova linea di prodotti che sorprende ancora di più. Stavolta non sono i frutti ad arricchire il gusto ormai consolidato di Sanbittèr, ma le spezie. Il peperoncino viene chiamato in causa per stuzzicare ancora di più i palati dei cultori dell'aperitivo, mentre la cannella li intriga con un sapore più avvolgente.

2014

Arriva Sanbittèr Emozioni di frutta Ribes Nero

Viene lanciato un nuovo gusto che va ad ingrandire la famiglia di Sanbittèr Emozioni di Frutta. Stavolta tocca al ribes nero stupire con un mix dolce amaro irresistibile e sensuale.

2016

Nasce Sanbitter Emozioni Zenzero

Un nuovo prodotto entra a far parte delle Emozioni Sanbittèr: lo zenzero incontra il gusto di Sanbittèr. Il risultato è un aperitivo fresco, leggermente speziato: le note leggermente amare di Sanbittèr si animano di un tocco piccante grazie allo zenzero.