Aperitivi dal mondo: l’aperitivo arabo

Aperitivi dal mondo: l’aperitivo arabo

Con l’aperitivo arabo porterete in casa un tocco di Oriente.

Se l’Oriente vi affascina che ne dite di organizzare per i vostri amici o famigliari un bell’aperitivo a tema arabo?

Iniziate a curare i dettagli dall’ambiente: delle musiche orientali e dei tessuti pregiati serviranno a far sentire i vostri ospiti in un mondo da “mille e una notte”. Scegliete tessuti colorati e impreziositi da ricami che richiamino le fantasie arabeggianti.

La tradizione araba in cucina è molto antica e piena di sapori, in particolare le spezie. Armatevi quindi di zafferano, cardamomo, cumino e cannella con cui arricchire i piatti che servirete in quest’occasione. E di Sanbittèr Emozioni!

Per essere davvero tradizionali organizzate la stanza in modo che gli invitati possano sedersi comodamente per terra, e servirsi di un tavolo basso del cibo da mangiare con le dita. In questi paesi infatti le posate sono bandite, si mangia tutti insieme con le mani, in comunione.

Quali sono i finger food da servire per far assaporare ai vostri invitati il gusto dell’Oriente? Immancabile l’hummus: una salsa a base di ceci semplicissima da preparare. In una ciotola mettete i ceci, aggiungete una spruzzata di limone, un cucchiaio di tahina (una salsa di semi di sesamo che si trova facilmente in tutti i supermercati) e mezzo spicchio di aglio. Tritate tutto con un minipimer. Questa salsa è perfetta da spalmare sulle tartine, ma anche da accompagnare alle verdure fresche.

Altro piccolo finger food davvero gustoso sono i falafel: anche in questo caso l’ingrediente principale sono i ceci. Tritate i ceci con un po’ di cipolla e aggiungete del prezzemolo fresco tritato. Fate delle polpettine e fateli friggere. Potete servire queste tartine accompagnandole con un’altra sala molto utilizzata nella cucina araba: la salsa allo yogurt. Dovrete semplicemente condire lo yogurt fresco con olio, sale, pepe, una spruzzata di limone e delle foglioline di menta. Anche questa salsa può essere servita con un pinzimonio di verdure. Se volete invece dare un tocco piccante al piatto, aggiungete una ciotolina di harissa: una salsa leggermente piccante, che accompagna i sapori senza coprirli.

Infine regalate ai vostri ospiti anche qualche stuzzichino dolce per chiudere l’aperitivo: la pasticceria araba vanta una vasta gamma di piccola pasticceria a base di pasta sfoglia e pasta brik ripiene di pasta di mandorle, datteri e coperti da miele. Potete trovare questi dolci già pronti in tanti ristoranti take away, altrimenti limitatevi a servire in una ciotola dei datteri.

Per le bevande da servire durante l’aperitivo potete portare in tavola un tè alla menta, bevanda tipica araba. Da evitare assolutamente tutte le bevande alcoliche: sbizzarritevi quindi con gli analcolici. Assaporate il gusto dello zafferano con Travelling Emotion oppure lasciatevi rinfrescare dalle note agrumate e dall’aroma della menta del Virgin Bitter.