5 idee per rinfrescare i cocktail

5 idee per rinfrescare i cocktail

Come rinfrescare i cocktail e renderli più belli di quelli del bar: ecco 5 idee

5 idee per rinfrescare i cocktail in maniera originale e creativa

Quando preparate un cocktail dovete assolutamente servirlo freddo e per farlo ci sono tanti trucchi e tante idee che vi renderanno dei veri e propri bartender agli occhi dei vostri ospiti. Se organizzate un aperitivo a casa, ecco tutti i modi per rinfrescare i vostri cocktail in maniera creativa.

1.Frozen 

Chi lo ha detto che i cocktail vengono serviti sempre con il ghiaccio a cubetti? Il frozen, ovvero il ghiaccio tritato in piccoli pezzi, è ormai un must nel mondo della mixologia. Il motivo è presto detto: il cocktail diventa scenografico e bellissimo. Scoprite tutti i modi per utilizzare il ghiaccio nei drink!

2.Granatina 

Lo sciroppo di granatina è ideale per raffreddare i cocktail: versarlo sul fondo del bicchiere permetterà a tutti gli ingredienti di mantenere invariata la loro temperatura. In questo modo il drink resterà fresco e potrete sorseggiarlo senza che diventi troppo caldo. Niente fretta dunque e gustate il vostro aperitivo firmato Sanbittèr.

3.Frutta

Un grande classico per arricchire i cocktail: oltre che per decorarli infatti, la frutta diventa un ottimo alleato per raffreddare i drink e le bevande. L’unica accortezza da osservare nel loro utilizzo è una e una soltanto, evitare che la frutta sia calda. Per questa ragione dunque, tenetela in frigorifero e utilizzatela soltanto al momento della preparazione del cocktail stesso. Un esempio perfetto di cocktail raffreddato con la frutta? Provate a preparare Berry Zen Julep e assaporate tutta freschezza di questo cocktail firmato Sanbittèr!

Raffreddare i cocktail: Berry Zen Julep

4.Raffreddare il bicchiere

Un’altra tecnica utilizzata dai bartender e non soltanto da loro per raffreddare i cocktail, è quella di rendere il bicchiere ghiacciato. Come? Servitevi del ghiaccio e lasciatelo qualche secondo all’interno del bicchiere facendolo girare: in questo modo lo renderete fresco e perfetto per contenere il vostro cocktail e per mantenerlo freddo. Solitamente questa tecnica viene utilizzata soprattutto per drink che raramente contemplano la presenza di ghiaccio tra gli ingredienti. Così facendo, una volta versati gli ingredienti all’interno del bicchiere, essi non risentiranno dello sbalzo di temperatura e manterranno fredda la bevanda.

5.Gelato

Un cocktail fresco e irresistibile? Provate a crearlo servendovi del gelato come ingrediente. Mixato agli ingredienti che compongono il drink, la sua presenza notoriamente fredda e gelata, sarà capace di mantenere fresco il cocktail rendendolo impeccabile per un bell’aperitivo gustoso e raffinato. Provate i cocktail con il gelato e assaporateli in tutta la loro originalità e freschezza. 

Raffreddare i cocktail: Tropical Express