L’aperitivo Pica Pica

L’aperitivo Pica Pica

Il tipico aperitivo spagnolo arriva in Italia, ecco gli appetizer per renderlo vincente come l’originale.

Per un aperitivo originale e dal gusto ispanico, proporre il Pica Pica spagnolo è un’alternativa per sbalordire i vostri commensali. Pochi accorgimenti, tanto gusto, appetizer insoliti e drink rinfrescanti: ecco tutti i segreti dell’aperitivo Pica Pica.

Nell’organizzare un aperitivo ci sono dettagli che non andrebbero mai trascurati: dal tema ai cocktail da offrire, passando per la compagnia, gli stuzzichini e una speciale musica di sottofondo. Tutto deve essere perfetto per concedervi un paio d’ore di spensieratezza sorseggiando il vostro drink Sanbittèr preferito (il più amato dalla redazione tra i cocktail de l’Arte dell’aperitivo è Fusion Berry, voi che ne dite?)

Da Torino ricette per un aperitivo catalano

Per esservi d’aiuto nel rendere l’aperitivo indimenticabile, eccovi l’ultima tendenza per accompagnare i drink che avete preparato. Questa idea arriva da un nuovo locale torinese, la Conserveria, che ha rivisitato in chiave tutta nostrana una divertente tradizione spagnola: Il Pica Pica.

In cosa consiste questo rito da happy hour catalano? Semplice: Pica Pica vuol dire letteralmente “stuzzicare” direttamente dalle confezioni e dalle scatole quegli appetizer tipici di questo momento. Via libera quindi a tutto ciò che la fantasia vi può suggerire di inscatolare! Nel locale sito al quadrilatero di Torino i prodotti proposti sono tutti prodotti in loco, e spaziano dalle olive ripiene ai tranci di tonno

Alcune idee per un happy hour a casa tua

Il Pica Pica è un’ottima idea anche per gli aperitivi casalinghi: preparate stuzzichini da inserire in divertenti mistery box, i vostri amici e invitati potranno “pescare” e indovinare il sapore di ciò che stanno per mangiare. Per accompagnare i piattini divertenti, serve un cocktail dal nome ugualmente stuzzicante, come Colazione Bitter. Questo drink particolare conquisterà voi e i vostri invitati con il suo colore e il sapore dolce dell’albicocca e della cannella!