Arriva a Milano il primo Flash Mob per

Arriva a Milano il primo Flash Mob per "dare uno strappo" alla noia

Al grido di #daiunostrappo, il Flash Mob targato Sanbittèr arriva allo storico Bar Biffi di Milano.

Per dire no ai giorni che passano senza lasciare un segno. Per dire basta alla routine che rende grigie anche le giornate di sole. Per non smettere di desiderare #solocosebelle.Perché vale la pena di ritagliarsi del tempo da trascorrere in compagnia degli amici.

Sanbittèr, dopo aver lanciato on air il nuovo spot che celebra l’aperitivo come quel rito capace di trasformare un istante qualsiasi in un momento piacevole e intenso, chiama il popolo della rete a raccolta e dà appuntamento a mercoledì 24 giugno in Piazza Duomo per fare tutti insieme un gesto liberatorio.

Muniti di un foglio di carta da strappare simbolicamente e nella mente tutte quelle situazioni che non fanno godere del lato più bello della vita, alle 10:30 tutti pronti per un vero e proprio flash mob.
#daiunostrappo sarà la parola d’ordine e l’hashtag che correrà sui social network per permettere anche a chi non potrà partecipare fisicamente all’iniziativa, di “strappare” almeno virtualmente tutto ciò che non va.

#daiunostrappo alla pioggia nel weekend, #daiunostrappo al lavandino che perde, #daiunostrappo all’auto che si ferma, #daiunostrappo alle telefonate urgentissime un minuto prima di uscire dall’ufficio… È arrivato il momento di dare una svolta.

Non si tratta di grandi rivoluzioni, ma l’importante è il “decidi tu”: scegliere in prima persona, prendere in mano la propria vita per concedersi un momento da vivere appieno con gli amici più stretti e con le persone che si amano. E dopo il flash mob, tutti a brindare con Sanbittèr allo storico bar Biffi in Galleria Vittorio Emanuele II di Milano, perché con Sanbittèr godersi l’aperitivo “c’est plus facile”.