Una guida agli errori più comuni quando si prepara un aperitivo e quando si servono drink

Una guida agli errori più comuni quando si prepara un aperitivo e quando si servono drink

Tutto ciò che non dovete assolutamente fare se volete rendere il vostro aperitivo perfetto.

Per chi come Sanbittèr l'aperitivo è da sempre un momento imperdibile di socialità e relax, allo stesso modo è anche un momento in cui niente deve essere lasciato al caso. Per questo cerchiamo sempre di darti consigli utili su cosa servire ai tuoi ospiti durante i tuoi aperitivi casalinghi e naturalmente su come servire sia i drink che gli appetizer. Oggi vogliamo parlarti degli errori più comuni che spesso si commettono quando ci troviamo a casa e ci stiamo improvvisando barman in modo tale che tu possa prendere nota e rendere il tuo aperitivo impeccabile.

Shakerare o mescolare gli ingredienti di un cocktail? Le mosse giuste per un drink eccezionale

Shakerare o mescolare? 

Non tutti i drink vanno shakerati e anche se il momento nel quale si usa lo shaker fa sempre molto “barman di classe” non è detto che sia la mossa giusta per servire il drink che stai preparando. Per capire quando è il momento di mettere in moto le braccia per mescolare gli ingredienti ti basta sapere che è il momento giusto per farlo solo se stai preparando un mix con: agrumi, succhi di frutta, prodotti a base di latte o bianco d'uovo. Il motivo per il quale si shakera è perché gli ingredienti che entrano a contatto con forza con il ghiaccio si integrano molto meglio e si ha un risultato finale eccezionale. Ma alcuni ingredienti rendono di più semplicemente se vengono mescolati.

Per mescolare un cocktail senza errori, immergere il cucchiaio da bar vicino al bordo del bicchiere

Come si mescola? 

Anche se può sembrare una cosa elementare, mescolare un drink richiede una tecnica particolare e non di certo lasciata al caso. L'azione corretta è quella di mettere il cucchiaio da bar vicino al bordo del bicchiere e girare intorno per almeno una trentina di volte. L'errore da evitare assolutamente è quello di immergere il cucchiaio al centro del drink e mescolare tutto come fosse una zuppa.

La qualità degli ingredienti di un drink è importante, prepara in casa succhi di frutta e infusi

Prepara tu i succhi di frutta o gli infusi. 

La perfetta riuscita dei tuoi cocktail dipende anche dalla qualità degli ingredienti che usi per realizzarli. Per distinguerti dalla media utilizza sempre il meglio e quando puoi preparane tu qualcuno. Basta veramente poco e il risultato si nota eccome. Lascia stare i succhi già pronti, pieni di zuccheri e con molta poca materia prima e prepara tu magari un succo di arance o di lime, o degli infusi al rosmarino che una volta fatto raffreddare è ottimo per arricchire i tuoi drink.

Dosare le quantità in un cocktail è fondamentale, l'errore peggiore è andare ad occhio, utilizza un misurino

Non andare ad occhio. 

Il drink non è una scienza esatta, ma quasi. Quindi uno degli errori più gravi che si fanno durante la preparazione dei cocktail è quello che ci porta ad aggiungere le diverse parti che lo compongono ad occhio, senza utilizzare il misurino. Come ti abbiamo già detto quando ti abbiamo parlato degli strumenti essenziali da bartender da avere a casa, il misurino aiuta ad avere la giusta quantità di ogni ingrediente evitando così che il risultato finale sia squilibrato e che abbia o troppo sapore oppure al contrario non sappia di nulla.

Durante l'aperitivo, anche l'occhio vuole la sua parte. Utilizza bicchieri e sottobicchieri adatti al cocktail che servi

Bicchieri e sottobicchieri. 

Anche se sei in casa lo stile e l'eleganza non devono mancare, anzi, se ne dimostrai nel momento del tuo aperitivo casalingo sarà ben apprezzato perché farai capire che ci tieni ai dettagli. Un buon cocktail merita un bel bicchiere, quindi non fare lo sbaglio di servirlo dentro un bicchiere di plastica e soprattutto non utilizzare i sottobicchieri. Possono risultare carini ed originali, ma addirittura il galateo li vieta. Se proprio vuoi tenere i tuoi bicchieri lontano dal tavolo utilizza dei piccoli fazzoletti che possono essere anche usati quando si impugna il bicchiere per evitare che scivoli.