Aperitivo a buffet: le regole del galateo per gli ospiti

Aperitivo a buffet: le regole del galateo per gli ospiti

Le regole del galateo dell’aperitivo che tutti gli ospiti devono seguire durante un aperitivo a buffet.

I segreti per gli ospiti invitati a un aperitivo a buffet: ecco le regole del galateo.

L’estate è la stagione perfetta per l’aperitivo: in terrazza o all’aperto, sulla spiaggia o in casa, qualora foste invitati a un aperitivo, sarà molto probabile che vi ritroviate davanti a un buffet. Del resto, cosa c’è di meglio di un cocktail Sanbittèr accompagnato da appetizer e finger food? Perché non sorseggiare Sanset gustando tutti gli antipasti sfiziosi offerti dai padroni di casa? Il galateo dell’aperitivo è molto chiaro in merito al comportamento che gli invitati devono assumere davanti al buffet. Ecco tutte le regole da seguire durante un aperitivo a buffet.

Attendere il momento giusto

L’aperitivo si serve dalle 18:00 alle 20:00, ma prima di cominciare a mangiare qualcosa, è bene che gli invitati abbiano il proprio drink e che il padrone di casa faccia il primo brindisi. Soltanto dopo aver bevuto il primo sorso, potrete avvicinarvi al buffet.

Il buffet non scappa

I padroni di casa che hanno organizzato l’aperitivo a buffet avranno certamente pensato a tutto nel minimo dettaglio, proprio come dice il galateo: avranno creato piatti caldi e freddi, stuzzichini di pesce e anche vegani. Il cibo non mancherà, per questa ragione tenete ben presente che il buffet non scappa e che non c’è fretta. Potrete chiacchierare, non dimenticando che l’aperitivo è il momento di convivialità per eccellenza e allo stesso tempo assaggiare i piatti del buffet.

Un piattino è la giusta strada

Proprio perché il buffet non scappa, non avvicinatevi ad esso come se doveste fare scorte per un’intera settimana. Il galateo vuole che si prenda soltanto un piattino per volta, senza improvvisarsi camerieri. In una mano il cocktail, nell’altra il piattino.

Non create piramidi

Seguendo i due punti precedenti, vien da sé che ciò che non va assolutamente fatto è creare una piramide di cibo all’interno del piattino; gustate le pietanze offerte secondo un criterio ben preciso. Un esempio? Salumi sopra patatine, sopra un finger food di pesce con aggiunta di cous cous vegetariano: nulla potrebbe essere più dissonante e sbagliato durante un aperitivo a buffet. Siate degli ospiti impeccabili e attenti alle regole del galateo dell’aperitivo.

Un bis, senza esagerare

Proprio perché creare piramidi di cibo è sbagliato e non c’è alcuna fretta quando si tratta di aperitivo, concedetevi dei bis badando a non eccedere: non perdere mai di vista il buffet vi renderà ospiti poco cordiali, dedicatevi dunque anche agli altri invitati e al padrone di casa. In questo modo eviterete di sembrare inappropriati e poco educati.