Cetriolo: tutto quello che si deve sapere per utilizzarlo al meglio

Cetriolo: tutto quello che si deve sapere per utilizzarlo al meglio

Tutti i segreti del cetriolo e tutti i modi per utilizzarlo in cucina e non soltanto.

L'estate è ancora lontana, ma le temperature si stanno leggermente alzando e le giornate portano con se un po' più di luce, quindi pensare alla bella stagione ci viene spontaneo. Per questo vogliamo dirti tutto quello che c'è da sapere sul cetriolo, principe indiscusso in estate sia delle tavole sia nei bar grazie alla sua freschezza e alla possibilità di consumarlo velocemente crudo. Se parliamo del cetriolo però non possiamo non citare il suo utilizzo anche nel campo medico ed estetico. Infatti viene utilizzato spesso per ammorbidire la pelle e il suo succo è consigliato dopo che si è preso il sole. Il cetriolo fa parte della famiglia delle cucurbitaceae ed è originario dell'India, assomiglia alla zucchina, ha una buccia spessa, di colore verde leggermente bitorzoluta, la polpa invece è bianca e molto succosa. Ha delle incredibili proprietà depurative essendo composto al 96 % da acqua, ma deve il sue enorme successo all'elevata presenza al suo interno dell'acido tartarico. Questo acido impedisce ai carboidrati dei prodotti alimentari immessi nel nostro organismo di diventare grassi, ecco perché il cetriolo oltre che buono è anche molto utile per depurarsi.

Il Moscow Mule, uno dei drink più bevuti durante l'estate, deve il suo successo alla freschezza del cetriolo

In cucina il cetriolo viene inserito tagliato a fettine in moltissime insalate per donare freschezza e leggerezza, è un ingrediente immancabile che si sposa benissimo con qualsiasi altro sapore avendo un gusto poco prepotente e non molto acido inoltre aiuta ad alleggerire anche la coscienza, non possedendo praticamente calorie si candida ad essere il miglior amico di tutti i golosi. In ambito cocktail invece il cetriolo ha avuto un grande successo lo scorso anno diventando ancora più famoso grazie al Moscow Mule, uno dei drink più bevuti la scorsa stagione: fresco e stuzzicante grazie anche all'aggiunta del ginger bier, dello zenzero e naturalmente della vodka. Anche il mixartist Vito ha creato per Sanbittèr un cocktail con l'aggiunta del cetriolo che nelle prime calde giornate di primavera può essere d'aiuto contro il caldo essendo analcolico ma non per questo meno interessante. Dentro lo Zen Bitter trovi tre fette di zenzero pestato che donano piccantezza a tutto il mix, ma non troppa, perché il sapore del Sanbittèr Rosso mescolato al ghiaccio e al limone aiuta a contenerla. Prima di servilo aggiungi una fetta di cetriolo che donerà al risultato finale tutta la freschezza di cui hai bisogno.

Zen Bitter è un cocktail a base di Sanbittèr Rosso servito con una fetta di cetriolo per donare freschezza

Ma si sa che un ottimo drink deve essere accompagnato anche a degli ottimi stuzzichini, quindi ti proponiamo qualche soluzione da proporre semplicemente a casa per tutti i tuoi amici. I crostini di cetriolo con gamberi con l'aggiunta di arancia si preparano in pochi minuti, visto che si utilizzano per lo più ingredienti crudi. Basta sbucciare in maniera creativa i cetrioli per poi tagliarli a fette un po' più grandi del solito per ottenere un effetto visivo molto interessante, una volta scottati i gamberetti in padella si appoggiano sulle rondelle di cetriolo per poi andare a guarnire tutto con una piccola parte di fetta di arancia senza buccia. Il risultato è garantito.

I cetrioli sono ottimi per preparare stuzzichini, come semplici crostini con cetrioli a fette, gamberi e arance

Ci lasciamo con due piccole curiosità sul cetriolo, ti abbiamo detto che è molto efficace per rilassare la pelle soprattutto dopo qualche trauma dovuto al troppo sole o anche dopo una dura giornata di lavoro, beh devi sapere che ha la stessa utilità anche sulla pelle di scarpe e stivali. Infatti strofinandolo sulle calzature oltre a pulirle da impurità gli dona elasticità e morbidezza. Ma non dimentichiamoci che durante il periodo estivo la pelle non è l'unica a subire stress, anche i nostri capelli hanno bisogno di molte più attenzioni e il cetriolo “tutto fare” riesce a migliorare anche lo stato della tua chioma. Prendi un uovo, un cucchiaio di olio e un quarto di cetriolo, frulla tutto fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Applicate questo balsamo home made sui capelli appena lavati ed ancora umidi e lasciate agire per una decina di minuti. Non appena li avrete sciacquati scoprirete che i vostri capelli avranno già una nuova vitalità e avranno guadagnato molta più morbidezza.