L'ingrediente del mese: il gelato

L'ingrediente del mese: il gelato

Estate fa rima con gelato, ecco tutti i segreti dell’ingrediente del mese.

Il gelato diventa protagonista di ricette dolci… e non solo!

Alla crema o alla frutta, semifreddo, coppetta o cono. Qual è il comune denominatore? Ovviamente il gelato!
Delizioso da gustare come dessert, ma anche come sostituto di pranzo e cena, è praticamente impossibile rinunciare al gelato d’estate – e per i più golosi anche in tutte le stagioni!

Gelato anche per vegani, celiaci e intolleranti al lattosio

La sua preparazione può avvenire in tanti modi, i gusti sono molteplici e variegati e perfetti per tutti i palati. Gli ingredienti base per creare questa prelibatezza essenziale eppure golosa sono tre: panna, lattezucchero. Negli ultimi anni sono anche arrivate alternative per i vegani, i celiaci e per gli intolleranti al lattosio e il gelato è finalmente diventato accessibile a tutti senza perdere il gusto che da sempre lo contraddistingue.

Ma quali sono le caratteristiche che deve avere un gelato per essere ritenuto perfetto? Sapore, dolcezza, palatabilità, spatolabilità, tendenza a liquefarsi, cremosità e struttura sono le variabili del bilanciamento del gelato per eccellenza. In grado di conquistare tutti, il gelato ideale deve essere però cremoso e non compatto.

Gelato-ingrediente-cremoso-aperitvi-ciliegie

Il gelato è buono anche salato

Inoltre molti chef hanno deciso di proporre le ricette con il gelato verso nuovi orizzonti, sperimentando piatti e creazioni salate che lo contemplano come re del piatto.
Il gelato salato sta diventando un must, in molte città che aprono bistrot dedicati interamente al consumo di questo alimento in chiave ricercata e originale, con interi menu dedicati. Dopo il famoso gelato al parmigiano, ecco arrivare anche quello aromatico a base di spezie e aromi: dal rosmarino al curry, passando per l’origano e la cannella, impazza la moda del gelato salato declinato in numerose alternative. Scampi con sorbetto di finocchio, oppure tartare di salmone con gelato al parmigiano: gustare questi piatti è ormai diventata una moda a cui difficilmente si riesce a dire no.

Scopri ricette gustose per preparare aperitivi con il gelato

Il gelato si presta ad essere protagonista di ricette gustose e classiche, come nel caso delle torte.
Utilizzate un pan di spagna al cacao per una teglia da 20cm di diametro, tagliatelo in due strati e spennellate la superficie della metà che utilizzerete come base con uno sciroppo a base di zucchero e acqua. Spalmate uno strato di gelato al cioccolato (o di un altro gusto che preferite), una volta effettuata questa operazione fate la stessa cosa con un altro gusto di gelato. Coprite infine con l’altro strato di pan di spagna, spennellate anche la superficie con lo sciroppo e decorate con la panna montata. Guarnite la vostra torta gelato con ciò che preferite: praline di cioccolato, frutta fresca, granella di mandorle, tutti questi ingredienti insieme. Insomma, date libero sfogo oltre che alla fantasia anche ai vostri gusti.

Gelato-ingrediente-cremoso-aperitvi-e-cocktail

Grazie a Sanbittèr inoltre, il gelato diventa imprescindibile per gustare un aperitivo insolitamente originale!
Il gelato può diventare un ingrediente davvero prezioso per creare cocktail freschi e con sapori inaspettati.
Il gelato può infatti assolvere il ruolo del ghiaccio nel donare al cocktail una temperatura fresca e gradevole. Scegliete un gusto che si sposi bene agli altri ingredienti e otterrete un risultato sorprendete.
Un esempio perfetto di questo connubio è il cocktail ideato da Paolo Rovellini, famoso bartender del Duomo 21 a Milano, in esclusiva per Sanbitter. Provate Emozioni in Tazza e lasciatevi conquistare da un matrimonio di sapori avvolgente: il gelato al cocco incontra la dolcezza del passion fruit e la vivacità di Sanbittèr Emozioni Zenzero per dare vita a un’esplosione di gusto irresistibile.
Guardate la videoricetta qui e lasciatevi conquistare da un aperitivo con gelato!