Aperitivo senza glutine

Aperitivo senza glutine

L’aperitivo senza glutine, la soluzione per celiaci.

Capita sempre più spesso di sentir parlare di celiachia: è un’intolleranza verso il glutine che provoca nei soggetti sensibili sintomi vari e spiacevoli.

Come accogliere amici e ospiti che devono seguire questa dieta? Non è difficile come sembra: l’aperitivo Sanbittèr ad esempio è senza glutine! La vera sfida è riuscire a servire dei finger food che non contengano glutine: dimenticate le classiche pizzette, bandite la tartine e le torte salate. Vi sembra una sfida impossibile? In realtà è più semplice di quanto possiate pensare!

Stuzzichini per aperitivo per celiaci

Anche le persone celiache possono consumare alcuni tipi di cereali: riso, mais, miglio, grano saraceno e quinoa ad esempio possono infatti essere mangiati anche da loro senza problemi. Dovrete quindi realizzare stuzzichini utilizzando questi tipi di farina: ciascuna di esse ha però caratteristiche diverse, dovrete quindi fare attenzione alle dosi.

Importante leggere le etichette degli stuzzichini per aperitivo che preparerete durante la serata: infatti anche le più piccole tracce di glutine presenti negli ingredienti che utilizzerete per preparare il vostro aperitivo possono essere dannose per i celiaci.

Meglio inoltre usare posate di metallo, taglieri di plastica e una postazione di lavoro minuziosamente pulita.

Ricette finger food senza glutine

Ecco qualche esempio concreto di finger food gustoso e perfetto da accompagnare ad un aperitivo senza glutine:

  • pinzimonio con hummus o guacamole: sono due salse davvero semplici da realizzare, perfette per accompagnare delle verdure crude.
  • formaggio caprino impanato ai semi di sesamo o papavero: basta prendere una confezione di formaggio caprino, creare delle palline e poi farle rotolare in un piattino coperto dei vostri semini preferiti. Potete anche aggiungere un trito di erbe aromatiche al posto dei semi.
  • patatine chips fatte in casa con una salsa allo yogurt: fate friggere le patatine. In una ciotolina mettete lo yogurt intero, aggiungete un filo di olio d’oliva, un pizzico di sale e, a scelta, dell’erba cipollina tritata o delle foglioline di menta tritate.
  • spiedini di mozzarella e pomodorini: semplicissimi da realizzare, infilzate in uno stuzzicadenti un quadretto di mozzarella e una fettina di pomodorini. Per dare un tocco di colore in più e un pizzico di sapore più aromatico, infilzate anche una fogliolina di basilico.
  • uova sode ripiene: naturalmente fate attenzione al ripieno. Potete usare il guacamole come ripieno, oppure della semplice maionese.