Gita di Pasquetta: le mete e i cocktail da scoprire

Gita di Pasquetta: le mete e i cocktail da scoprire

Le idee migliori per godersi una gita di Pasquetta all’insegna della bellezza e del gusto.

Se esiste una tradizione indistruttibile di Pasqua è quella della gita fuori porta a pasquetta, anche se spesso questa va di pari passo con un'altra tradizione, ovvero quella che vuole che il giorno dopo Pasqua sia sempre un giorno piovoso. Noi siamo fiduciosi che quest'anno il tempo sarà clemente con tutti noi amanti del sole e delle belle giornate e, attraverso dei cocktail Sanbittèr e degli stuzzichini ispirati alla cultura italiana del gusto e della creatività, iniziamo questo viaggio da Nord verso Sud dove ad ogni suggerimento di drink corrisponde anche un consiglio su una località da visitare.

Tropicana Zen: un cocktail creato con Sanbittèr Rosso, ananas, zenzero e fiori di garofano

Partiamo dalla Lombardia con il il Tropicana Zen, un cocktail ricco di contrasti creato con Sanbittèr rosso, una centrifuga di ananas e zenzero guarnito con dei fiori di garofano. Il tutto combinato con una cotoletta al cubo di zafferano, semplicissima da preparare seguendo la ricetta illustrata nel video sul nostro sito.

Como, meta sempre valida e dal fascino incredibile per una pasquetta romantica

Se pensiamo alla Lombardia non possiamo non pensare a Como, una metà sempre valida perché molto vicina a Milano, comoda da raggiungere anche con il treno e dotata di un fascino incredibile. Una passeggiata bordo lago regala sempre dei fantastici momenti romantici, ma volendo con la funivia si raggiunge Brunate, un piccolo paese a 715 metri sul livello del mare da dove si gode un'ottima vista sul lago e se si è fortunati si riesce ad intravedere anche il monte Rosa.

Dry Citrus: cocktail a base di Sanbittèr dry, da abbinare alla panzanella, piatto tipico della Toscana

Ci spostiamo verso la stupenda Toscana in compagnia del Dry Citrus, un cocktail dove gli amanti degli agrumi troveranno la perfezione che cercano quando ordinano un drink. La trasparenza del Sanbittèr dry abbinato al suo spirito glamour e raffinato si accompagna perfettamente con limone, arancia e zenzero. Il piatto abbinato a questo drink è uno dei più rappresentativi della Toscana, ovvero la panzanella. Un piatto di origine povera ma, come spesso succede, ricco di sapore essendo semplice ed utilizzando prodotti freschi e sempre reperibili come il cetriolo, il pomodoro e del pane. Se non ricordi la ricetta non preoccuparti, lasciati ispirare dal quella che abbiamo inserito sul nostro sito.

Teatro del silenzio a Lajatico, una gita di pasquetta in un luogo incantevole fuori dal tempo

Se per lo stuzzichino ti abbiamo consigliato un classico della Toscana, per la gita di pasquetta vogliamo portarti in un posto incantato e fuori dal tempo non molto conosciuto della Toscana, stiamo parlando del teatro del silenzio a Lajatico in provincia di Pisa. E' un teatro all'aperto creato sfruttando la naturale conformazione di una collina, ovviamente è sempre aperto e al suo “interno” ci sono delle opere d'arte permanenti maestose che donano al visitatore un'esperienza visiva unica.

Baccabianca, cocktail con Sanbittèr Dry, mirtillo rosso e ginepro, da abbinare a crema di ceci e briciole di salsiccia

La Basilicata è una regione un po' nascosta, alcuni fanno anche difficoltà a collocarla sulla mappa, ma se ci vai una volta capisci che è ricca di stupendi paesaggi anche molto diversi tra di loro e come tutti i tesori è normale che ci voglia un po' per trovarli. Mentre ti prepari un Baccabianca con Sanbittèr Dry, succo di mirtillo rosso e bacche di ginepro affiancato da crema di ceci bolliti con briciole di salsiccia, ti portiamo a visitare Craco un piccolo paese abbandonato in provincia di Matera.

Matera, meta ideale per una gita di pasquetta nella natura lucana, soggetto ideale per foto artistiche

Negli anni '60 l'intero paese è stato evacuato a causa di una grossa frana ed da allora è rimasto disabitato guadagnandosi l'etichetta di “paese fantasma”. Ma non preoccuparti, non c'è niente di spaventoso, anzi. Il paese è bellissimo da visitare perché si è fermato nel tempo e le sue case abbandonate circondate dalla bellissima natura lucana sono un'ottima meta per godersi un magnifico silenzio oltre ad essere un soggetto ideale per delle foto artistiche.

Red Eva, con Sanbittèr Rosso, centrifuga di mela e sedano, da abbinare a anelli di pasta ripiena campani

Ci spostiamo di poco per arrivare in Campania dove ti facciamo assaggiare il Red Eva composto da Sanbittèr Rosso, centrifuga di mela e sedano e quando parliamo di Campania non possiamo non parlare di pasta. Ecco che infatti il perfetto abbinamento per questo drink sono degli anelli di pasta ripieni di ricotta e pomodorini secchi, conditi con olio fresco, olive e peperoncino, trovi la ricetta dettagliata di entrambe le soluzioni qui.

Gita di pasquetta all'insegna di relax e  gusto a Marina di Camerota, città patrimonio dell'UNESCO

Ma non esagerare con gli anelli perché per la gita di pasquetta vogliamo portarti al mare dove magari è ancora troppo presto per farsi un bagno, ma magari qualche ora al sole potrebbe essere un piacevole passatempo. Una località da visitare assolutamente è Marina di Camerota, in pieno Cilento, ovvero la parte a sud della provincia di Salerno. Marina di Camerota è interamente patrimonio dell'UNESCO ha spiagge bellissime e alcune addirittura proibite perché sono esclusivamente dedicate al naturale popolamento della flora e fauna marina. Ma i posti dove rilassarsi sono tantissimi così come tanti sono i posti dove mangiare ottimi prodotti locali.

Red Island, cocktil italiano a base di Sanbittèr Rosso, ideale con un club sandwich di caponata siciliana

Terminiamo il nostro viaggio alla scoperta dei cocktail d'Italia insieme ai suggerimenti di mete ideali per la tua gita di pasquetta arrivando in Sicilia. Nel duetto gustoso che ti proponiamo c'è rappresentata al meglio tutta l'essenza di questa regione, infatti nel Red Island il Sanbittèr rosso viene arricchito con un twist insolito donato dal sale rosa mescolato con spremuta di arancia e spremuta di limone. La scelta del finger food contrappone il classico al moderno e risponde al nome di Club Sandwich di caponata dove la protagonista indiscussa è la melanzana, regina suprema delle tavole estive.

Marzamemi, un piccolo angolo di paradiso circondato dal mare, ideale come meta per pasquetta

Come meta da raggiungere ti suggeriamo un piccolo angolo di paradiso che risponde al nome di Marzamemi. Una piccola frazione del comune di Pachino, in provincia di Siracusa. E' un posto magico, circondato dal mare, la popolazione (nel 2001 erano 263 persone) è prettamente formata da pescatori infatti girando tra le stradine si possono incontrare molte botteghe che vendono bottarga o tonno confezionato artigianalmente. Una curiosità degna di nota è quella che vede Marzamemi protagonista di un importante festival del cinema ogni Luglio dove vengono proiettate pellicole che hanno come tema principale la frontiera.