Cocktail analcolici da fare in casa

Cocktail analcolici da fare in casa

Scopri tutto il fascino dell’aperitivo analcolico a casa tua! Ecco 5 semplici ricette per preparare cocktail analcolici con Sanbittèr!

Drink senza alcol, trendy e fanno bene!

Che cosa va di moda tra le star, in particolare quelle di Hollywood, in fatto di aperitivo? Il trend più sbandierato oggi, anche sui social, è quello di scegliere un cocktail analcolico e, più in generale, di bere soprattutto drink “alcol free”. E i motivi sono diversi: innanzitutto scegliere di gustare un cocktail analcolico permette di bere bevande meno ricche di zuccheri rispetto a quelle alcoliche. Tanto è vero che i drink analcolici da fare in casa, vengono sempre più spesso definiti “beauty cocktail”. Ad un cocktail analcolico poi è semplice abbinare anche stuzzichini e finger food classici da aperitivo: ad esempio a un drink “alcol free” si sposa bene il gusto ricco di un tagliere di salumi e formaggi, ma anche quello di golosissimi finger food di fichi e prosciutto crudo.

L'aperitivo analcolico? Lo faccio a casa!

Scegliere di proporre un cocktail analcolico vuol dire essere attenti ai trend e al gusto diffuso di chi ama bere bene all'aperitivo. Che oggi resta ancora un evento che è più semplice organizzare e condividere in casa, evitando ancora per un po' assembramenti di persone nei locali più amati e frequentati. Se allora è meglio aspettare ancora un po' per gustarti quel fantastico cocktail analcolico che solo il tuo barman preferito sa preparare, Sanbittèr ti viene in aiuto! Come? Proponendoti 5 ricette top di drink analcolici da fare in casa, solo per sé stessi ma anche per un aperitivo in compagnia di amici o parenti.

Cocktail allo zenzero

Rosso, fresco e speziato per tutti. Il primo cocktail analcolico perfetto per l’aperitivo è lo Zen Bitter, un drink fresco e allo stesso tempo speziato.

Ingredienti:

1 Sanbittèr Rosso
• 3 fette di zenzero
• succo di mezzo limone
• 1 fetta di cetriolo
• Ghiaccio

Preparazione

Pestare in un bicchiere le 3 fette di zenzero insieme al succo di limone, quindi aggiungere il ghiaccio fino a tre quarti e infine versare il Sanbittèr Rosso. Mescolare tutti gli ingredienti con un barspoon e infine decorare il cocktail con una fetta di limone, colmando di ghiaccio il bicchiere. Da servire in perfetto abbinamento con questo drink si possono scegliere dei saporiti mini sandwich di polenta.

Sandwich di polenta

Cocktail analcolico alla salvia

L'estate ha il profumo della salvia! Un altro drink inimitabile, analcolico e freschissimo, adatto proprio alla bella stagione è infatti il Bitter Sage.

Ingredienti:

1 Sanbitter Dry
• 3 foglie di salvia
• 3 cucchiai di zucchero di canna
• 4 mirtilli per la decorazione

Preparazione

Mettere abbondante ghiaccio per raffreddare un bicchiere tumbler, poi svuotarlo e aggiungere 2 foglie di salvia, lo zucchero di canna e una bottiglietta di Sanbittèr Dry. Ora estrarre gli olii essenziali della foglia di salvia massaggiandola delicatamente senza spezzarla e infine colmare con altro ghiaccio e il resto del Sanbittèr Dry. Per decorare aggiungere i mirtilli freschi. Quale finger food abbinare? Ottimo può essere un panzerotto al forno fatto in casa.

panzerotto al forno fatto in casa

Cocktail al limone

Da provare a casa ecco un cocktail analcolico che fa della freschezza il suo vero cavallo di battaglia, anche dal nome, il Rosso Fresh.

Ingredienti:

1 Sanbittèr Rosso
• 1 rametto di menta
• 3 cl di tonica
• 3 cl di succo di limone
• Ghiaccio

Preparazione

Riempire con ghiaccio un bicchiere alto e quindi versare il Sanbittèr Rosso. A questo punto unire la spremuta di limone e completare infine con la tonica. Per la decorazione e il profumo utilizzare quindi il rametto di menta. Lo stuzzichino perfetto da servire con questo dissetante cocktail è una robusta focaccia alle acciughe.

focaccia alle acciughe

Cocktail al pompelmo

Chi sceglie di gustare un cocktail leggero e senza alcol può però anche optare per un drink dalla preparazione più complessa e “da mixologist”. Un cocktail analcolico fatto in casa che è perfetto allora prima da realizzare e poi da gustare è lo Smoky Fizz.

Ingredienti:

1 Sanbittèr Pompelmo
• 1 rametto di rosmarino
• 2 cl di sciroppo di zucchero
• 40 cl di succo di ananas
• 1 scorza di limone
 Ghiaccio

Preparazione

Per prima cosa raffreddare il bicchiere e lo shaker con abbondante ghiaccio. Una volta svuotati, realizzare l’affumicatura bruciando del rosmarino con un cannello e girandovi sopra subito il bicchiere per fare entrare il fumo. Quindi preparare lo sciroppo di zucchero, sciogliendo 200 gr di zucchero in 20 cl di acqua calda. Ora mettere nello shaker il succo d’ananas, lo sciroppo di zucchero, un rametto di rosmarino e pestare il tutto delicatamente. Shakerare e colmare il drink con Sanbittèr al Pompelmo, quindi versare in un bicchiere decorato con rosmarino fresco. A un cocktail così unico e leggero si può abbinare una gustosa insalata di scampi e melone.

insalata di scampi e melone

Cocktail al lampone

Se sono davvero tanti i cocktail analcolici da fare in casa, che possono soddisfare tutti i gusti di chi ama sempre bere bene in compagnia, un'altra opzione è quella di prepararsi da sé anche un drink che punti tutto il suo charme su un sapore fruttato. E allora per chi desidera cimentarsi con un aperitivo analcolico alla frutta fatto in casa, il consiglio è quello di provare a realizzare un Ginger Bitter.

Ingredienti:

1 Sanbittèr allo Zenzero
• 3 cl di succo di lime
• 6 lamponi freschi
• 1 barspoon di zucchero bianco
• Ghiaccio

Preparazione

Versare tutto il succo di lime in un bicchiere juice da 40 cl quindi unire lo zucchero e i lamponi. Ora schiacciare proprio i lamponi con un muddler, quindi aggiungere nel bicchiere il ghiaccio, infine colmare con Sanbittèr allo Zenzero e amalgamare bene tutti gli ingredienti con un barspoon. In abbinamento ai sapori speciali di questo cocktail si può scegliere di servire un finger food di polpette fatte in casa.

polpette fatte in casa