Cocktail analcolici

Cocktail analcolici

Non è detto che con l’arrivo della bella stagione, il gustoso e frizzante aperitivo senza alcool non possa garantire lo stesso effetto di freschezza e piacere portato da una bevanda con alta gradazione alcolica.

Non è detto che con l’arrivo della bella stagione, il gustoso e frizzante aperitivo senza alcool non possa garantire lo stesso effetto di freschezza e piacere portato da una bevanda con alta gradazione alcolica. Anzi quando le temperature si alzano è proprio il caso di proporre un aperitivo in casa a base di cocktail analcolici che sono sempre coloratissimi e divertenti e che anche per questo possono dare un tocco di freschezza in più e, allo stesso tempo, un aiuto a creare una vera atmosfera estiva e vacanziera anche in città.

Cocktail analcolici estivi

Così, uno dei gusti più estivi e freschi, adattissimo ad essere usato anche nella preparazione di cocktail analcolici per l'aperitivo, è quello del pompelmo. E infatti sono innumerevoli i drink che ne sfruttano le doti dissetanti: ad esempio avete mai provato un Copacabana? Se amate il sapore aspro, un mix di succo di amarena e pompelmo (più una fettina di decorazione), è quello che fa per voi. Non il tipico cocktail analcolico dolce-fruttato, ma comunque garanzia di successo per chi ama i gusti decisi.

Cocktail Pompelmo: due ricette da preparare

Tra i cocktail perfetti da realizzare da soli a casa, per un aperitivo divertente e estivo, ce ne sono allora in particolare due. Il primo è l'Urban Emotion.

Ingredienti:

• 1 Sanbittèr al Pompelmo
• 6 cl di succo di albicocca
• 1 cucchiaino di miele millefiori
• 1,5 cl di succo di lime
• ghiaccio

Preparazione

Iniziate mettendo un cucchiaino di miele millefiori in un bicchiere e quindi si aggiunge 1,5 cl di succo di lime fresco e ancora 6 cl di succo di albicocca. Per completare si versano una bottiglietta di Sanbittèr al Pompelmo e abbondante ghiaccio.

Altro drink perfetto per chi ama il gusto del pompelmo è poi Emozioni in Tazza.

Ingredienti:

• 5 cl Sanbittèr al Pompelmo
• 5 cl succo di lychees
• 1 cl succo di lime
• 1 cucchiaino di zucchero di canna bianca
• fragole freschezza
• fettine di mela
• zucchero a velo
• ghiaccio

Preparazione

Mettere in una tazza di vetro trasparente un cucchiaino di zucchero di canna bianca e unite 1,5 cl di succo di lime fresco. Mescolare e aggiungere 5 cl di succo di lychees, continuando a miscelare con un barspoon. Versare ora in un’altra tazza di vetro il ghiaccio a cubetti, aggiungere lo zucchero stemperato con il succo di lime e quello di lychees, infine colmare con Sanbittèr al Pompelmo. Terminare infine con una spolverata di zucchero a velo.

Cocktail agli agrumi dissetanti

Se gli agrumi sono la vostra passione, ci sono poi tanti altri esempi di cocktail analcolici alla frutta che sfruttano proprio i gusti amabili e dissetanti di questa tipologia di frutta. Si può allora provare a preparare un bel Florida: un tris di succo di arancia, limone e pompelmo, condito con un po’ di sciroppo di zucchero e una spruzzata di soda water. Lasciandosi inebriare dalla freschezza di questo aperitivo.

Una perfetta alternativa, sempre basata sul gusto degli agrumi, è invece l'Orange Smile.

Ingredienti:

• 1 Sanbittèr Rosso
• 5 cl di succo d'arancia
• 20 cl di sciroppo di zucchero
• 1 stecca di cannella
• 7 grani di pepe nero
• 7 grani di pepe rosso
• 1 stecca di vaniglia
• ghiaccio

Preparazione

Raffreddare un bicchiere con tanto ghiaccio. Poi aggiungere lo sciroppo speziato preparato in precedenza in questo modo: in 20 cl di sciroppo di zucchero caldo (a sua volta preparato sciogliendo 200 gr di zucchero in 20 cl di acqua calda) si infondono per 24 ore una stecca cannella, 15 grani di pepe nero, 15 grani di pepe rosa e infine una stecca vaniglia. Quindi con un'arancia fare una spremuta e aggiungere anch'essa nel bicchiere, infine colmare con Sanbittèr Rosso e mescolate delicatamente. Per decorare aggiungete una fetta d'arancia disidratata.

Punch analcolico all'italiana

Infine, ecco un grande classico dell'estate è il drink definito “da ballo del liceo americano”: il Punch. Si tratta di un cocktail analcolico dolcissimo servito in coppe di vetro che, all’apparenza, sembrerebbe una granita dalle tonalità rosse e arancioni. Una banana frullata, una granita all’arancia e infine, in parti uguali, succo d’arancia fresco e panna liquida zuccherata: per prepararlo questi gli ingredienti da non dimenticare. Ne esiste però da provare una “variante italiana” che è ancora più semplice da preparare e accattivante nel gusto: è il Punch Bitter.

Ingredienti:

• 1 Sanbittèr Rosso
• 4 lamponi
• 4 more
• 1 fetta di cetriolo
• mezza stecca di vaniglia
• ghiaccio

Preparazione

Per creare questo drink per prima cosa si deve mettere del ghiaccio in un bicchiere basso e rotondo e quindi aggiungere 4 lamponi, 4 more, una fetta di cetriolo e mezza stecca di vaniglia. A questo punto colmare con un Sanbittèr Rosso e mescolate il tutto delicatamente. Per la decorazione si possono usare 3 fette di mela verde Granny Smith.

Ma si sa, l’estate lunga e tre aperitivi analcolici non possono bastare. Quale miglior occasione allora per scoprire i nuovi e gustosissimi drink analcolici a base Sanbittèr? Brindate con noi e provateli subito, per farvi catturare da ognuno di loro.